Categorie: 

Il Winter Trail del Vino Timorasso

Pubblicato il  5 Gennaio 2019
 

Una gara podistica splendida, molto veloce e corribile ma allo stesso tempo non semplice visti i continui sali e scendi e alcuni tratti in con ripide salite.

Non solo gara fine a se stessa, ma anche un viaggio attraverso le colline tortonesi e il primo appennino. Il percorso attraversa otto comuni uno più bello dell’altro. La gara ha inizio a Carbonara Scrivia il cui fantastico dongione risalente il XIV secolo domina la piazza. Proprio qui si assaporerà il buffet di fine gara e si potranno incontrare, assaporare ed acquistare, molti prodotti tipici del posto.

In questa competizione a fare gli onori di casa è senz’altro il Vino Timorasso, presente in tutti i pacchi gara. Nasce da un vitigno molto antico autoctono e presente solo sulle nostre colline. Anche Gambero Rosso (nota casa editrice, specializzata in enogastronomia) del Timorsasso scrive: "... Le sue uve sono piuttosto neutre, ma danno origine a un vino di grande struttura, capace di sviluppare aromi inimitabili. Di colore giallo paglierino, esprime eleganti toni floreali, mandorlati e una piacevole sapidità”.

La gara, caratterizzata da single track, passaggi attraverso vitigni, strade sterrate che vi accompagneranno in cima a San Alosio per ammirare le sue torri medioevali, esse erano i principali punti di collegamento per le segnalazioni ottiche con le altre torri della comunità del Vescovado. Da qui si domina un paesaggio a 360°. Gli atleti che combattono per il podio non lo faranno ma noi consigliamo una breve sosta per ammirare le verdi colline e i panorami che spaziano dal Monviso al Monterosa fino al monte Resegone. Il rientro è quasi tutto in volata e qui si può fare la differenza.

Dopo una bella doccia siete invitati al nostro farinata e polenta party, con soli 5€ sarà possibile rifocillarsi con un pasto completo (bicchiere di vino incluso), gli incassi saranno devoluti interamente per la ristrutturazione della chiesa di San Martino. E per chi ne vuole di più approfittate anche della possibilità di comprare direttamente dai produttori vini e salami locali.

Ci vediamo il 24 febbraio.

Buone Corse!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram