Trail delle Terre DiverseTrofeo Malaspina

Perché Trail delle Terre Diverse.

Il percorso della gara è impegnativo nella prima parte e veloce nella seconda a cavallo del confine fra Lombardia e Piemonte, tra boschi, vigneti, castelli Malaspiniani e sul finire lungo il torrente Staffora.

iL Trail delle Terre Diverse

Perché Trail delle Terre Diverse, abbiamo una storia da raccontare... Nel medioevo, l'Oltrepò pavese era terra di passaggio per numerosi viandanti, viaggiatori e commercianti. Ma anche reali e nobili in cerca di luoghi di riposo e scoperta. Qui ci si fermava per ricaricare le forze, fare affari, mangiare e bere bene. La zona collinare era dotata di autonomia spiccata ed era divisa in feudi: ciascuno di essi godeva di una statuto speciale e di vari privilegi. Quasi un regno indipendente. Per questo era detto - quasi in modo spregiativo da chi non gradiva questa condizione favorevole - le “Terre Diverse”. Valli che - con un atteggiamento a volte un po' snob, a volte un po’ sognante e distratto - si sentono distanti ed avulse rispetto a tutto ciò che le circonda. Dove vigono regole e usanze particolari. Un luogo perfetto per “staccare” dal proprio contesto abituale e dimenticare per un momento tutto il resto. Una terra di mezzo dove si sfiorano Lombardia, Liguria, Piemonte ed Emilia, un luogo "segreto" che combina paesaggi, cultura e storia di queste quattro regioni in un mix unico riservato solo ad intenditori e a chi cerca qualcosa di diverso.

26 Km che divertono tutti sia per la ricca varietà di paesaggi e panorami che si incontrano, sia per i differenti livelli di difficoltà. Il pacco gara vuole offrire la possibilità ai partecipanti di apprezzare i prodotti tipici delle Terre Diverse: salame di Varzi (Salumificio Valverde), vini dell’OltrePo (tenuta Montelio e Cantina Marchese Adorno), riso (Curtiriso) e farina del Molino di Voghera... Parte del ricavato andrà donato ad Emergency per un piccolo aiuto ai meno fortunati di noi.

Lo stesso giorno si svolgerà la 36 Edizione del ViviCittà, 10 Km corsi in contemporanea in oltre 80 città in Italia e all’estero. Si correrà come sempre negli istituti penitenziari di tutta Italia e anche all'estero: saranno 16 le sedi, dalla Francia alla ex Yugoslavia, dall'Africa al Libano. Vivicittà non dimentica la sua vocazione solidaristica: 1 euro di ogni iscrizione verrà devoluto per un progetto a favore dei bambini siriani che fuggono dalla guerra. Grazie al Golf di Salice Terme, ai partecipanti verrà garantito il massimo comfort: parcheggio, deposito borse, spogliatoi con docce, massaggi, servizio fotografico e ricco ristoro finale.

Iscrizioni

Lunga: 25 € con pre-iscrizione on line (30km) - 30€ il giorno della gara
Corta: 10 € con pre-iscrizione on line (12km) - 12€ il giorno della gara
Camminatori: 10 € con pre-iscrizione on line (camminata) e il giorno della gara (è comunque gradita la pre-iscrizione)
Iscriviti adesso!

Informazioni Gara

Punto di Ritrovo

Ritrovo a: Salice Terme  27055 Rivanazzano Terme (PV), presso Golf & Country in via Diviani 8

Data e orari

Domenica 31 marzo 2019
Ritrovo ore 8:00
Partenza ore 9:30

Premiazioni

Premiazioni Gara Corta 11:30-12:30 
Premiazioni Gara Lunga 13:30-14.:30

Pacco Gara

Pacco gara (contenente Salame di Varzi, bottiglia di Vino dell’OltrePò, farina e riso ) verrà consegnato alla restituzione del pettorale.
É prevista un’unica partenza delle gare competitive tutte assieme alle ore 9:30 e a seguire le manifestazioni ad andatura libera.

La Gallery

quote-leftfile-pdf-o linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram