Regolamento Giro dei CalanchiTrofeo Malaspina

Indice

Organizzazione

il comune di Castellania-Coppi in collaborazione con l’Atletica Novese organizza una prova individuale di Trail Running, denominata: Trail Giro dei Calanchi nelle terre di Fausto e Serse Coppi, decima prova Eco Piemonte e settima prova del Trofeo Malaspina.

Informazioni generali

La manifestazione si svolgerà il giorno domenica 18 Agosto 2019 Il ritrovo è previsto dalle ore 8:00 presso Piazza Candido Cannavò. con partenza:

  • TRAIL alle ore 09.00
  • WALK dalle 08.45 da Castellania-Coppi presso Piazza Candido Cannavò.

Due i tracciati di gara:

  • 10 Km con 230 D+ gara competitiva valida per TROFEO TRAIL MALASPINA
  • 10 km con 230 D+ walk
  • 5.8 Km con 100 D+ walk

Le gare si svolgono in ambiente collinare, senza particolari difficoltà tecniche, data la distanza ed il dislivello si richiede calzature ed equipaggiamento adeguati oltre ad un buon allenamento.

Non è prevista invece una particolare preparazione per la camminata non competitiva. Le gare si svolgono integralmente su sterrati (asfalto complessivo 20% del tracciato) con presenza di:

  • strade Vicinali inghiaiate;
  • strade interpoderali sterrate con fondo erboso;
  • strade interpoderali sterrate con fondo terroso (presenza di fango in caso di precipitazioni);
  • sentieri e camminamenti tra vigneti (presenza di fango in caso di precipitazioni);
  • sentieri boschivi;

La manifestazione si terrà con qualsiasi condizione meteorologica ritenuta sicura dall'organizzazione. L’organizzazione si riserva il diritto di modificare in ogni momento e senza necessità di preavviso il percorso o l’ubicazione dei posti di soccorso e di ristoro. In caso di condizioni meteorologiche sfavorevoli (pioggia, forte rischio di temporali o altro) la partenza può essere anticipata o posticipata di massimo 1 ora o annullata. In caso di avverse condizioni meteorologiche e per ragioni di sicurezza, l’organizzazione si riserva il diritto di sospendere la gara in corso o di modificarne la barriera oraria.

Tempo massimo e cancelli orari

Il tempo massimo concesso è pari a 2.30 ore, Il gruppo SCOPA, cioè i rappresentanti del comitato organizzatore che accompagnano l’ultimo atleta e che hanno l’incarico di chiudere la corsa, è composto da 1 persona. La scopa partirà al seguito dell’ultimo atleta partente.

Iscrizione

Alla gara competitiva possono partecipare tutti gli atleti, di qualsiasi nazionalità, che abbiano compiuto il 18° anno di età e che siano in possesso del certificato medico sportivo per l’attività agonistica, tesserati con: FIDAL, AICS,UISP o altri enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI.

Senza la certificazione medica per l’attività agonistica rilasciata dai centri di medicina dello sport, il comitato organizzatore si riserverà di non ammettere le iscrizioni. Le iscrizioni si apriranno il 15 Luglio 2019 e si chiuderanno il giorno della gara. I concorrenti inoltre si assumono la responsabilità di essere in condizioni fisiche e psichiche tali da poter affrontare la gara e riconoscono d’essersi documentati riguardo il regolamento di gara.

Di seguito le quote di iscrizione: Corsa competitiva 7 euro QUOTA ISCRIZIONE LAST MINUTE € 8,00 walk. 7 euro Il pagamento potrà essere effettuato il giorno della manifestazione e comprende:

  • pacco gara (garantito ai primi 400 iscritti)
  • servizio docce
  • assistenza su tutto il tracciato gara in punti predefiniti
  • rifornimenti in gara ai punti di ristoro (numero uno, più rinfresco in zona arrivo)

Servizi gratuiti offerti durante, prima e dopo la gara

Deposito borse, parcheggio non custodito, spogliatoio, locale docce, buffet all’arrivo.

Ritiro pettorale e pacco gara

Le operazioni di ritiro pettorale e pacco gara avverranno domenica 19 Agosto dalle ore 7.45 alle 8.50 presso Piazza Candido Cannavò Castellania.

Ristori

I punti di ristoro e punti acqua per le due gare competitive saranno i seguenti:

  • ristoro al km 5.5 circa e all’arrivo
  • punti acqua ai km 2.5, 4.0, 5.5, 7.5

Assistenza personale e punti di soccorso

I concorrenti potranno usufruire di un’eventuale assistenza personale ai punti di ristoro. In caso di malessere comprovato, verrà avvisato il medico di gara che assumerà le decisioni medico/sanitarie ritenute più opportune. Ogni punto della gara è raggiungibile con una distanza massima di 1 km dalle ambulanze.

Abbandono della competizione

L’organizzazione prevede che il ritiro possa avvenire ovunque previa comunicazione al servizio scopa o al personale dell’organizzazione lungo il percorso e ai punti di ristoro. Nel caso di ritiro NON dovuto a motivi medici, sarà cura del concorrente raggiungere la partenza. L’organizzazione metterà a disposizione mezzi diretti al punto di partenza UNICAMENTE ai punti di ristoro e solo dopo il passaggio dell’ultimo concorrente.

Assicurazione

L’organizzazione sottoscrive un’assicurazione per tutto il periodo della prova. La partecipazione alla prova avviene comunque sotto la totale responsabilità dei concorrenti, i quali con l’iscrizione rinunciano ad ogni ricorso contro gli organizzatori in caso di danni e di conseguenze ulteriori che possano derivare loro dalla gara. Chi partecipa solleva, con l’iscrizione, gli organizzatori da qualsiasi responsabilità civile e penale e dichiara di essere edotto e consapevole dei rischi connessi alla corsa trail. Ogni partecipante è conscio delle difficoltà tecniche e climatiche che una manifestazione di trail running comporta.

Sicurezza e controllo

Durante l’intera manifestazione e sul percorso gara saranno presenti addetti dell’organizzazione, volontari. È obbligatorio transitare in prossimità dei punti di controllo andando al passo, senza correre e con il pettorale ben visibile posto sul petto. Nei pressi della zona partenza/arrivo saranno presenti ambulanze della Croce Verde di Villalvernia. In caso di terreno bagnato si consiglia di prestare particolare attenzione ai tratti in discesa, che possono risultare pericolosamente scivolosi.

La tracciatura del percorso comprenderà diversi segnavia: nastri colorati rosso bianchi legati, segnali sul terreno e cartelli plastificati. Le strade asfaltate comprese nel percorso di gara non verranno interamente chiuse al traffico, pertanto sarà possibile incontrare veicoli nei tratti in asfalto. Durante tutta la manifestazione sarà attivo il numero di emergenza +39 3336255431, del Direttore Gara Sig. Tomaghelli Gianni, al quale i concorrenti potranno chiedere assistenza in caso di difficoltà. Utilizzare solo in caso di emergenza.

Animali

Non è ammessa la partecipazione di cani o di qualunque altro animale ad accompagnare i concorrenti, è consentita solo nella gara non competitiva.

Penalità e squalifiche

Il Direttore Gara e tutti i volontari del GIRO DEI CALANCHI possono decretare la squalifica di un concorrente, in caso di mancanza grave al regolamento, in particolare di:

  • scambio di pettorale o mancato passaggio ad un posto di controllo
  • taglio del percorso
  • utilizzo di un mezzo di trasporto
  • mancata assistenza ad un altro concorrente in caso di difficoltà
  • uso di assistenza personale al di fuori dei punti consentiti
  • abbandono di rifiuti lungo il percorso
  • insulti, maleducazione o minacce contro i membri dell’organizzazione, dei volontari o di altri concorrenti.

Reclami

Saranno accolti eventuali reclami con le seguenti modalità:

  • richiesta di reclamo per iscritto
  • con documento di riconoscimento
  • entro trenta minuti dall'affissione delle classifiche provvisorie da parte dell’organizzazione
  • all’arrivo e con il versamento di una quota di euro 50,00 a titolo cauzionale, che verrà restituita in
    caso di accoglimento dell’istanza.

Giuria della prova

La giuria è composta da:

  • primo concorrente qualificato
  • ultimo concorrente qualificato
  • il Direttore di Gara
  • un membro del Direttivo
  • un rappresentante FIDAL

Le decisioni saranno prese in un tempo compatibile con gli obblighi della corsa, su tutti i motivi di contesa o decisioni verificatesi durante la corsa. Le decisioni prese sono inappellabili.

Classifiche e premi

Saranno premiati i primi 3 classificati della classifica maschile e le prime 3 classificate della classifica femminile. Il tempo di ogni atleta sarà espresso in ore, minuti e secondi. In caso di ex-equo, il vantaggio in classifica sarà dato all’atleta più anziano. Non verrà elargito nessun premio in denaro. Inoltre verranno premiati i primi tre classificati di tutte le categorie come da volantino.

Copertura fotografica, televisiva, video: diritti

L'adesione alla manifestazione autorizza automaticamente l'organizzazione al trattamento dei dati dell’atleta partecipante, ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali". Il concorrente rinuncia espressamente ad avvalersi dei diritti sulla propria immagine durante la prova, così come rinuncia a qualsiasi ricorso contro l'organizzatore ed i suoi partner abilitati, per l'utilizzo fatto della sua immagine.

Accettazione del regolamento

L'iscrizione al GIRO DEI CALANCHI comporta l'accettazione, in tutte le sue parti e senza riserve, del presente regolamento. Con l'iscrizione ogni concorrente si impegna a rispettare questo regolamento e libera gli organizzatori da ogni responsabilità civile o penale per qualsiasi eventuale incidente, per danni a persone o cose a lui derivati o da sé causati, che possano verificarsi durante la manifestazione.
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram