Categorie: 

36 anni di Trail Pieve San Zaccaria

Pubblicato il  7 Luglio 2019
 

Fonte: RACE ADVISOR

Il Trail San Zaccaria, quinta tappa del trofeo Malaspina, non è una gara come le altre, è una colonna portante dell’intero calendario offroad italiano, una delle sue classiche per eccellenza con i suoi 35 anni di vita decisamente ben portati. Nato nel cuore degli anni Ottanta quando correre fuoristrada (se non si trattava di corsa campestre prettamente invernale) era considerato un’assurdità, il trail dell’Oltrepo Pavese per anni si è disputato sempre la prima domenica di agosto, proponendo un percorso immutabile di 8 km. Nelle ultime stagioni, seguendo l’onda di crescita del trail, sono arrivati altri due tracciati, da 15 (solo non competitivo) e soprattutto da 25 km, primo approccio verso le lunghe distanze. La data fissata nel calendario è il 4 agosto.

Trail San Zaccaria

 

Il tracciato più lungo, con un dislivello di 1.000 metri, unisce all’aspetto tecnico anche il fascino di luoghi incantati che ospitano ogni suo passaggio, dalla partenza dall’antica pieve di San Zaccaria alla ripida salita e successivo falsopiano che portano all’oratorio di San Rocco, del XVI secolo. Si passa poi attraverso i castagni secolari di Chiusani e dopo la seconda dura salita della giornata i centri abitati di Susella, San Paolo e Casa Fabbri prima del ritorno al campo sportivo di San Zaccaria, sede della partenza.

Lo start della gara verrà dato alle ore 8:00 per la gara lunga, alle ore 9:15 per la prova di 7,5 km inserita nel Grand Prix provinciale Fidal di corsa in montagna. Dalle 8:00 alle 9:00 sarà possibile prendere il via alle non competitive, con il sistema alla francese. A fine gara i concorrenti troveranno i servizi di spogliatoi/docce separati. Particolarmente significativa la quota d’iscrizione, soli 5,50 euro, a tutti gli iscritti andrà un ricco pacco gara con una cassetta di pesche locali, due bottiglie di vino delle colline dell’Oltrepo Pavese e tanti altri prodotti alimentari.

Gli organizzatori hanno stipulato interessanti convenzioni con l’Agriturismo Mondo Antico e il Park Hotel Terme per permettere anche a chi viene da fuori di partecipare e magari di godere anche di qualche ora di relax e turismo, considerando che Pieve di San Zaccaria dista appena 6 km da Salice Terme, città che oltre agli stabilimenti termali è uno splendido salotto per una gita fuori porta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram